Ci occupiamo della progettazione e installazione di impianti d’allarme di ogni tipologia e dotati dei sistemi tecnologici più avanzati, in grado di proteggere voi, la vostra famiglia e la vostra azienda da ogni atto di intrusione nella vostra privacy, garantendo la sicurezza della vostra quotidianità.

Tipologie di impianti antintrusione

  • Impianto d’allarme con fili (cablato)
  • Impianti d’allarme senza fili (wireless)
  • Impianti d’allarme misti

 

Impianti d’allarme con fili (cablato)

Consiste nella realizzazione di un impianto con cavi elettrici fissi inseriti nelle pareti dell’edificio e alimentati da un circuito a bassa tensione.

L’impianto d’allarme con fili è particolarmente adatto in caso di nuove costruzioni edili o in fase di ristrutturazione di un locale abitativo o commerciale, in questi casi potrebbe essere utile inserire il progetto dell’impianto d’allarme insieme a quello elettrico.

L’impianto è dotato almeno di tre elementi:

  1. Centrale
  2. Rilevatori
  3. Sirena

 

Impianti d’allarme senza fili (wireless)

Questo tipo di impianto è simile al precedente, in quanto costituito principalmente da una centrale, dei rilevatori e dalla sirena.

Si differenzia per l’installazione, decisamente più rapida, in quanto non necessita di cavi, e il suo funzionamento è garantito da onde elettromagnetiche che permettono ai diversi componenti dell’impianto di comunicare tra loro e da batterie a lunga durata che alimentano i diversi elementi.

 

Impianti d’allarme misti

Sono caratterizzati da una parte di impianto collegata con cavi elettrici fissi, solitamente la centralina, e un’altra tramite onde radio, solitamente i sensori.

Affidati a professionisti del settore per progettare e installare il tuo impianto d’allarme.

Proteggi la tua vita e quella dei tuoi familiari con l’affidabilità di un’azienda che da oltre 20 anni si occupa di sistemi di antifurto e videosorveglianza.

top